Venezia – Buenos Aires – Venezia: Tango ida y vuelta

salone

Sabato 12 dicembre, dalle ore 21.00 alle ore 2,00, la Biblioteca Nazionale Marciana ospiterà, nelle sue Sale monumentali (Libreria Sansoviniana, Piazzetta San Marco n. 13/a, Venezia) l’evento “Venezia – Buenos Aires – Venezia: tango ida y vuelta”.

La serata è organizzata dall’Associazione Tangoblivion di Venezia, il cui referente artistico è il maestro Claudio Ruberti, formatosi in Argentina sotto la guida di una delle insegnati più apprezzate della capitale porteña: Ana Maria Schapira, che sarà ospite d’onore, insieme a maestri tangueri provenienti da diverse città italiane ed europee.

Musicalizadora della serata: Anna Schiffino da  Belluno con selezioni classiche tandas y cortinas.

Per partecipare alla serata è obbligatoria la prenotazione (tel. 349.35.69.158).
L’offerta minima per l’ingresso alla serata è di 20,00 € con consumazioni incluse.

L’evento ha una finalità umanitaria: il ricavato della manifestazione verrà devoluto alla Onlus “Mais”, che si occupa di promuovere la solidarietà internazionale a favore di interventi come il progetto “Recreando”, finalizzato al recupero di adolescenti a rischio nella zona di Claypole, un sobborgo della grande area metropolitana di Buenos Aires.
A questo proposito, sarà presente Loredana Rabellino, responsabile del gruppo progetti della Mais Onlus.

Dal settembre 2009 il tango, che ha il suo luogo d’origine nell’area geografica rioplatense, quella cioè che si affaccia nell’immenso estuario del Rio della Plata, è stato dichiarato ufficialmente dall’Unesco patrimonio culturale dell’umanità, come bene “immateriale”.

Il valore culturale del tango è confermato dal fatto che centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo, oggi, si avvicinano a questo ballo, conquistate dai suoi elementi essenziali, che sono la magia di un abbraccio avvolgente, l’energia potente di una musica dalle forti componenti ritmiche, l’incredibile tensione emotiva capace di muovere le corde di sentimenti straordinariamente differenti.

3 comments to Venezia – Buenos Aires – Venezia: Tango ida y vuelta

  • AnnaLaDj

    a proposito di Mais avete ordinato il cesto di Natale? io ne ho presi 3!! troppo buono….

    CESTO rotondo fatto a mano nel Bangladesh
    LENTICCHIE BIO di Libera Terra – 500 gr
    CIAMBELLINE al vino Sorelle Nurzia – 400 gr
    CROSTINI BIO AL FARRO di “Finestra sul Cielo” – 250 gr
    VINO ROSSO BIO “Terre di Giano” dell’Azienda Omero Moretti – 750 cl
    CREMA di carciofi e mandorle bio – Agri. Api. Bio. di Cassino – 180 gr
    CONCHIGLIE BIO dell’Azienda Agricola Podere Pereto (Si) – 500 gr
    POMODORO col PIZZICO dell’ Azienda Agricola Podere Pereto (Si) – 340 gr
    Cioccolata di MODICA (Rg) equo-solidale alla vaniglia – 100 gr
    PANETTONE uvetta e cioccolato equo-solidale Commercio Alternativo – 750 gr

  • Claudio

    I posti disponibili per la serata sono ultimati.

  • silvana miotto

    Sono con il pensiero assieme a voi. Auguri per la serata (sicuramente meravigliosa) e per i nostri bambini di Claypole